Advertising

mandingo beeg porno


Ciao a tutti. Mi chiamo Okan. Sono un 25-year-old, laureato, lavorando in una società come ingegnere tirocinante. Devo la mia abitudine di leggere storie di sesso a quando ero uno studente universitario. Leggevo spesso nel tempo libero. Quando leggo una storia di sesso, posso dire se è reale o falso. Forse mi sbaglio, ma ne sono fiducioso.
Anche se le storie che ho letto sono generalmente in ogni categoria, sono generalmente una storia di sesso con un velo.Mi piace leggere di più. In realtà, io non sono qualcuno che ha una tale fantasia o è interessato a persone chiuse, ma queste storie di solito mi ricordano Rabia sorella. Ecco perché quando leggo queste storie, a volte penso a lei, e addirittura sostituisco i personaggi della storia con Rabia e me stesso. Spiegherò il motivo di questo qui sotto, ma prima devo dire che ero molto titubante a scrivere questa storia o no. Alla fine, vi dirò la vera storia di sesso hijab che è successo a me pensando che male potrebbe fare .
È iniziato circa 2,5 anni fa. A quel tempo, ero un adolescente che non leggeva molte storie di sesso, si masturbava guardando più video. Mi ero appena laureata ed ero considerata incredibilmente intelligente agli occhi della mia famiglia e dei miei vicini. Nel momento in cui sono diventato un ingegnere, sono diventato improvvisamente la star del mio ambiente. Vicini e parenti hanno iniziato a mandare i loro figli a parlare con me e chiedendomi di dare consigli o qualcosa del genere.
Avevamo un’altra vicina dove vivevamo, la sorella Rabia. Rabia è una donna di 32 anni che si è sposata in giovane età, ha un marito brutto e animale e un bambino di 12 anni molto intelligente. Rabia sorella è una donna con il viso più bello e il corpo più formosa che abbia mai visto. Sai, esagerano nelle loro storie di sesso o qualcosa del genere. Credimi, è una donna molto al di sopra dell’esagerazione. Ecco perché suo marito è piuttosto conservatore e geloso.
Rabia sorella è venuto a trovarci un giorno e ha detto che le lezioni di matematica di suo figlio erano molto male e aveva bisogno di aiuto. Sapeva che avevo buoni numeri perché mi sono guadagnato anche l’ingegneria. Mi ha chiesto di farlo, e ho detto che sarei felice di aiutarti. Andavo a casa loro qualche giorno alla settimana e insegnavo. Ecco quella tipica storia di sesso hijabquesto è come è iniziato per me. Ma, naturalmente, non ho mai avuto nulla di sessuale in mente. O meglio, sarebbe solo una fantasia per me avere una cosa del genere accada.
Il primo giorno sono andato dalle sorelle Rabia, mi ha mostrato molto rispetto. Mentre studiavamo a tavola, cibo come tè, torta, pasticceria, noci o frutta non mancava mai. A volte veniva a sedersi accanto a noi mentre studiavamo, e a volte andava a sdraiarsi sul divano. L’ho sempre tagliata con la coda dell’occhio. Ho cercato di fare un bagno con le linee del suo corpo, che erano evidenti anche se indossava collant quando era sdraiata, ignorando la scollatura e la linea di partenza del suo seno, che era visibile dal colletto della sua t-shirt, che era un po ‘ generoso quando si sedette al tavolo. Almeno stavo raccogliendo materiale per la masturbazione per me stesso per la sera. In effetti, è stato così, mi sono lasciato andare con il flusso di piacere con le storie di sesso che ho inventato nella mia testa con il mio cazzo in mano e interpretato da noi due .
La prossima volta che sono andato, Rabia stava pulendo. Per qualche ragione, questo mi ha reso molto felice. Perché ti permetterebbe anche di guardarlo chinarsi e lavorare. Ma quando abbiamo iniziato la lezione, non voleva distrarci terminando la pulizia. Questo mi ha fatto un po ‘ triste perché indossava una gonna proprio sotto e la sua gonna era appena sopra le ginocchia. Inoltre, non indossava calzini. Almeno mi aspettavo che forse si sarebbe sdraiato sul divano, ma invano, è venuto e si è seduto accanto a noi. Inoltre, non ha trascurato di portare molti snack al tavolo. Da un lato, stavo cercando di concentrarmi sull’insegnare al bambino una lezione, dall’altro, stavo mangiando noci. Una delle noci che ho mangiato è caduta dalla mia mano. Quando sono andato sotto il tavolo e volevo prenderlo, ho incontrato una tale vista che sono rimasto sbalordito. Mentre Rabia era seduta, le sue gambe erano divaricate e la sua biancheria intima era visibile tra le sue gambe. Inoltre, questa biancheria intima, anche la linea di fica stava mostrando. Se fosse stato in un ambiente più luminoso, sono abbastanza sicuro che avrei potuto vedere la tua fica così com’è. Quando improvvisamente mi ha chiamato “Non l’hai trovato”, sono tornato nel mondo e ho capito la mia stupidità. Quando mi sono alzata dal tavolo, la sorella Rabia mi guardava un po ‘arrabbiata e un po’ suggestiva. O così mi sembrava con la sua psicologia criminale, lei. Tuttavia, dopo un po’, avrei lasciato cadere di nuovo la penna e non sarei stato in grado di trovarla per due ore. Quando mi sono alzata dal tavolo, la sorella Rabia mi guardava un po ‘arrabbiata e un po’ suggestiva. O almeno così mi è sembrato con la psicologia criminale. Tuttavia, dopo un po’, avrei lasciato cadere di nuovo la penna e non sarei stato in grado di trovarla per due ore. Quando mi sono alzata dal tavolo, la sorella Rabia mi guardava un po ‘arrabbiata e un po’ suggestiva. O almeno così mi è sembrato con la psicologia criminale. Tuttavia, dopo un po’, avrei lasciato cadere di nuovo la penna e non sarei stato in grado di trovarla per due ore.
Ogni volta che andavo a tenere una conferenza, mi immergevo nel mondo fantastico con Rabia sister e creavo 5 scenari di storie di sesso hijab per me ogni giorno. Era ora il protagonista della masturbazione di ogni notte. Ma l’uomo non si accontenta di meno. Questa volta, ho iniziato a fare piani per andare un po ‘ oltre nella mia testa. Oh, vorrei poterlo toccare una volta, strofinare una volta, vorrei poter afferrare il tuo culo mentre la mia mano tremava, ho iniziato a cercare opportunità, ma Rabia non ha dato alcun torto. Anche se gli piace davvero mostrare, non è mai stato in nessuna posizione in cui posso stabilire un’intimità sensuale. Ero solito dire grazie al cielo a me stesso per questo, almeno non quando suo marito era a casa.
Un giorno, mentre stavamo ancora studiando, Rabia andò in cucina a prepararci il caffè. Quel giorno, indossava una gonna molto ampia, quasi alla caviglia, e una maglietta aderente sopra. Il suo turbante era ancora in testa come al solito. Dopo aver dato al ragazzo alcuni problemi e domande, sono andato in cucina. Rabia stava cercando di raggiungere uno degli scaffali superiori in punta di piedi. Non lo so dove ho trovato quel coraggio in quel momento, ma ho detto “ferma sorella, lascia che ti aiuti”, sono andato dietro di lei e mi sono sdraiato sullo scaffale. Mentre facevo questo, ho premuto il mio cazzo duro contro di lui da dietro. Ti giuro, ho sentito ogni grammo dei suoi fianchi con il mio cazzo. Ho fatto un passo indietro quando ho raggiunto e raccolto. La sorella Rabia si voltò verso di me e mi guardò con occhi terrorizzati. Fu allora che mi resi conto di aver commesso un errore. “Cosa stai facendo?”sgridò a bassa voce, ma il più nervosamente possibile. Poi entrò, pagò suo figlio e lo mandò al supermercato a comprare il caffè. Quando il ragazzo era fuori dalla porta, tornò in cucina e gridò più forte questa volta,”Cosa pensi di fare”. Non c’era più modo di tornare indietro per me. E ‘ esploso una volta. Per prima cosa, le ho messo la mano sulla spalla per confessarmi e ho iniziato a dire “sorella”. Ma continuava a gridare, spingendo forte la mia mano.
Le urla di Rabia risuonavano nelle mie orecchie. Era salito a un tono che era molto difficile da sopportare ora. Non riuscivo a sopportarlo, l’ho afferrato per i capelli e l’ho tirato verso terra. Quando è atterrata sul suo viso, sono salito su di lei e ho sollevato la gonna. Stava ancora svolazzando, ma ero così rinchiusa che non aveva nemmeno la possibilità di muoversi. Quando le ho tirato giù le mutandine, aveva smesso di svolazzare. Così l’ho rilasciato, ma non si alzava ancora. Senza perdere tempo, ho abbassato i pantaloni fino alla rotula. Quando ho scopato il mio cazzo, Rabia sorella ha detto, ” Per favore non farlo Okan.”Ma non stava mostrando alcuna lotta per me non sia. Stava graffiando il tappeto sul pavimento, anche se non ha emesso un suono quando sono entrato lentamente. Quando ho iniziato a pendolarismo rapidamente, hanno iniziato a gemere. Stava stringendo, graffiando e sbattendo, strappando il tappeto a parte.
Per alcuni minuti, sono andato avanti e indietro a Rabia sorella sul tappeto della cucina. Quel campanello mi ha riportato a me stesso. Ma non mi sono fermato, circa altri 20 secondi più veloce e poi sono scoppiato in esso. La sorella Rabia, che fino ad ora non aveva mai resistito e taciuto, si mise a piangere. Si tolse le mutandine e corse in bagno. Mi sono messo le scarpe e ho lasciato l’appartamento. Ho visto il ragazzo suonare ancora il campanello all’ingresso dell’appartamento. Quando ho detto “Dove Okan fratello”, Ho detto che ero fatto, e poi continueremo e sinistra.
Non sono mai tornata in quella casa, anche le sorelle Rabia si sono trasferite in poche settimane. Evidentemente non aveva detto niente a nessuno. Ma lasciatemelo dire, è ancora il protagonista delle migliori storie di sesso . Ho solo lui nella mia mente ogni notte.

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In